Articles tagged with: Wine lovers

Il fascino del vino rosè

Erano le dieci di mattina e Brigitte Bardot mi chiese: “Tea o caffè? – Un bicchiere di rosè, grazie.” 

Gigi Rizzi

Anni ormai lontani, donne uniche, vita vissuta leggermente, con ironia, attrici bellissime alle quali si perdonava tutto; playboy, una parola e un concetto nuovo per indicare un vivere allegramente, ballare a piedi nudi. Gigi e Brigitte ci hanno mostrato, danzando con leggerezza sui tavoli di Saint Tropez, l’altro lato di un periodo che si avvicinava al buio dell’intolleranza, della violenza, degli anni di piombo, un’icona per i sessantottini, un simbolo, un riscatto tutto italiano che penetrava in quella società degli anni ’60 fatta di nuovi ricchi, ma allegra e con tanta voglia di vivere. Gigi Rizzi viveva il sogno di ogni 20enne, soldi, auto, notti, belle donne, jet set, successo….Brigitte Bardot.

Vinitaly, un viaggio nel territorio del Primitivo di Manduria

Da una storia antica e prestigiosa che lo consacrò come “vino da meditazione”, alla sua diversità e vastità territoriale tra terra e mare, alla sua pianta, l’alberello, la forma più antica di coltivazione della vite e a chi con amore lo sta valorizzando con le moderne tecnologie, alle sue tre varietà previste e al suo sapore e colore autenticamente unico. Sono queste le tante anime del Primitivo di Manduria, la più importante doc pugliese, che verranno raccontate dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria in occasione della 51° edizione del Vinitaly.

Emidio Pepe: Artigiani del vino

Emidio Pepe e Chiara De Iulis Pepe

Gli devi voler bene al vino, più gli vuoi bene, più lui ti parla.

Emidio Pepe

Quando ho scoperto l’azienda vinicola Emidio Pepe, ciò che mi ha incuriosito maggiormente è stato l’appellativo di artigiano del vino, che il fondatore si porta dietro da ormai più di cinquant’anni di attività diretta. Vini realizzati seguendo il rigoroso metodo biologico che si fanno attendere per lunghi anni prima di essere bevuti. Niente botti o barrique nella cantina di Emidio Pepe. I suoi vini restano in bottiglia.

Radici del Sud 2016: Ci siamo!

Radici del Sud

A Bari dal 7 al 13 giugno l’undicesima edizione della grande manifestazione dedicata al vino autoctono meridionale. Animeranno l’evento 184 diverse cantine della Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia con oltre 400 etichette in concorso. L’eleganza del gusto presenta Radici del Sud 2016.

Dimore Storiche Italiane per Cantine Aperte ’16

cantine-adsi-vigneto

Il 28 ed il 29 maggio p.v., in occasione dell’annuale manifestazione Cantine Aperte 2016, evento di grande rilievo per decine di migliaia di appassionati al mondo dell’enogastronomia italiana, ADSI sarà come sempre presente con  oltre 20 soci, realizzando in modo concreto quanto anticipato alla 50° edizione di Vinitaly attraverso il Grand Tour con le dimore storiche.

Radici del sud: presentate le guide 2016

Radici del sud

Sono state presentate al Convivium Sancti Nicolai di Bitonto (Bari) le attese nuove edizioni di Radici Wines, Restaurants e Pizzerias, ovvero l’attuale e completa panoramica della ristorazione pugliese e dell’enologia autoctona del Sud Italia. La guida Radici Wines è dedicata alle 75 etichette di vino che hanno conquistato nella scorsa edizione del Salone del Vino da Vitigno Autoctono Meridionale gli ambìti riconoscimenti nelle varie categorie esaminate. Nelle guide Radici Restaurants e Radici Pizzerias è stato preso in considerazione il top dei 109 ristoranti e le 91 pizzerie della Puglia. Interessanti sono le nuove attività aggiunte che confermano le incoraggianti prospettive della gastronomia pugliese.

Take! Puglia 2014

Take! Puglia 2014

Al Take! Puglia 2014 saranno presenti i Top Brand e le cantine emergenti, non solo pugliesi, per una sinergia che coinvolge la Gastronomia e la Valle d’Itria.

L’evento si terrà a Ceglie Messapica (Brindisi, Puglia) dal 10 al 12 maggio 2014, organizzato dall’Associazione Vinoway Italia con il patrocinio del Comune di Ceglie Messapica e della Regione Puglia, collaboreranno la Mediterranean Coocking School e l’Istituto per i Servizi Alberghieri e della
Ristorazione “Cataldo Agostinelli”.
Si parte sabato 10 maggio. Ingresso Gratuito per gli operatori dei comparti Vino, Gastronomia e Turismo.

Benvenuto Vermentino 2014

Benvenuto Vermentino - Castelnuovo Magra

Le cantine e le dimore storiche, con più di 100 etichette vini da vitigno vermentino provenienti dai quattro territori di produzione (Liguria, Sardegna, Toscana e Corsica), nei palazzi più importanti del centro storico di Castelnuovo Magra (SP), tra eventi, laboratori del gusto, prodotti tipici, convegni e trekking tra i vigneti.

Questo, ed altro ancora, è la quinta edizione di “Benvenuto Vermentino” che torna a Castelnuovo Magra dal 16 al 19 maggio.