Bevande Futuriste
Mixology

Bevande Futuriste: in alto il Made in Italy

In alto la bandiera del Made in Italy è il messaggio dell’azienda Italiana Bevande Futuriste, che in questo momento di crisi non si tira indietro ma promuove il bere di qualità direttamente da casa, con la campagna #barmaninpantofole.

“Noi vediamo questo periodo un momento duro di rinascita. Questo rallentamento servirà per ripartire più forti di prima, più consapevoli e più innamorati dell’Italia e degli Italiani” è l’affermazione di Elena Ceschelli co-owner e Direttore Marketing di Bevande Futuriste, l’Azienda Italiana che produce bevande bio e super premium soft drinks.

Bevande Futuriste, l’azienda tutta al femminile nata nel 2014 a Treviso, dopo due anni di ricerca e sviluppo sullo studio dei consumi fuori casa della donna di oggi, moderna e futurista. Insieme a Elena Ceschelli, Alessandro Angelon e Alberto Zamuner, uniti da amicizia e amore per il bello in ogni cosa, con forte esperienza nel food and beverage.

“La nostra missione è scritta nel nostro manifesto Futurista l’Elogio alla Bellezza: I valori del bello per una qualità di vita migliore attraverso un assortimento di bevande naturali e bio. Desideriamo accompagnare questi momenti con qualcosa di buono, sano, bello, assolutamente naturale e poco zuccherato. La nostra frutta, accuratamente scelta e raccolta all’origine, è il punto di partenza. Preferiamo utilizzare prodotti biologici, italiani e di provenienza controllata e certificata. Siamo un gruppo forte di esperienza e valore che vuole contribuire al benessere delle persone. Non ci appartengono le mode temporanee, i pressapochismi e le cadute di stile, il cattivo gusto e la non-cultura. Proponiamo bellezza e amiamo coglierla in tutto quello che ci circonda. Ecco perché ci chiamiamo Futuristi, in quanto abbiamo una voglia ardente di cambiare la staticità delmondo Ho.Re.Ca. tramite un gruppo di persone che divulga ogni giorno il verbo Futurista”, affermano dall’azienda.

Bevande Futuriste negli anni si è costruita una forte reputazione, i prodotti della selezione hanno conquistato i più rinomati bartender d’Italia e non solo. E se in questo momento di quarantena non si può andare nei bar per assaggiare fantastiche creazioni, Bevande Futuriste entra dentro le case degli Italiani. Ebbene si, basta collegarsi sul loro sito e-commerce https://www.bevandefuturiste.it per ordinare in autonomia le bevande senza alcun costo di spedizione e insieme ad esse tutti riceveranno il fantastico libro scritto dal famoso barman e imprenditore di successo Flavio Angiolillo: Il Piccolo Barman.

Online nella selezione troviamo: DiFrutta Bio, il succo di frutta bello, buono e anche bio. Cortese, una linea di sodate premium per il bartender professionista. Ama_tè, i bio ice tea da vero infuso di foglie di tè verde e Originale bio 1959, le bibite frizzanti della tradizione italiana. “A causa di questo periodo che ci richiede di stare in casa, abbiamo pensato di dimostrare la nostra vicinanza agli amanti del bere bene: siamo noi ad andare da loro, portando Bevande Futuriste a casa e creando alcune video ricette coinvolgendo i bartender più in voga. Abbiamo chiamato la rubrica #barmaninpantofole, spiega Elena Ceschelli. 

E se in questo momento su IG tutti i bartender si stanno scatenando a pubblicare le loro creazioni, noi qui vi segnaliamo qualche ricetta dedicata ai lettori di Eleganza Del Gusto . Una gamma di 5 tipologie di acque toniche, dalla light senza zucchero alla biologica, o quella al pepe e peperoncino, tutte da abbinare a diversi white spirits tipo gin o vodka  per creare ottimi abbinamenti.

Ma “basta anche prendere mezzo lime, 50 ml di Belvedere Vodka, tanto ghiaccio e top di Cortese ginger beer“, è la raccomandazione di Flavia di Giustino, Brand Manager della selezione spirits Moet Hennessy che ci segnala il sito ufficiale e-commerce dove poter comprare online https://www.clos19.com/en-us/ e che, dopo ad un Moscow Mule, ci racconta il suo momento preferito della giornata: “Ardbeg Whisky senza ghiaccio, dopo cena.”

Paolo Viola: qual è l’auspicio di Bevande Futuriste e il messaggio che vi sentite di mandare ? 

Elena Ceschelli: Vivete questo presente stando con i vostri cari e con voi stessi. E’ un momento introspettivo di vera utilità. Ci rincontreremo e riabbracceremo presto aiutandoci gli uni con gli altri in tutti i settori, dal turismo alla ristorazione. Da #iorestoacasa si passerà a #iorestoinItalia.

Cortese è eleganza nella semplicità. Come in cucina, anche in un cocktail è importante che la materia prima sia di alta qualità. Per questo investiamo tantissimo nel raccontare i nostri prodotti e la nostra filosofia ma le proposte soddisfano proprio tutti, anche chi desidera bere analcolici come ad esempio i succhi di frutta e gli amati tea. Ci si può divertire anche facendo un analcolico ed essere glamour con il nostro aperitivo CORTESINO bio, il ginger rosso dallo stile inconfondibile.

Classe 1993, ho iniziato prestissimo a far parte del mondo food&beverage, annoverando tra le mie esperienze lavorative alcune tra le strutture alberghiere migliori d’Europa, come il Miramonti Majestic Grand Hotel 5* di Cortina d’Ampezzo e il celeberrimo Ritz Hotel 5* di Londra; oggi ho maturato una grande voglia di imprenditorialità. Due le mie parole d’ordine nel mio percorso: internazionalità e lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.