L’uomo di…Vino: il vero vincitore è il Chianti Classico

Firenze, 24 febbraio 2018 Zeffirelli’s Tea Room, Bar&Restaurant. Dopo una lunga selezione la giuria del contest “L’uomo di… Vino” formata da opinion leader e giornaliste delle testate fiorentine e toscane, ha decretato i vincitori delle sezioni Annata, Gran Selezione, Riserva

Nella gara, organizzata dalla pittrice Elisabetta Rogai, c’erano etichette del Consorzio Vino Chianti Classico. I premi sono andati a Bernardo Giusti per la categoria “Annata”, Fabrizio Borgioli per “Gran Selezione” ed Edoardo Giusti per la categoria “Riserva”.

La premiazione avverrà il prossimo 10 marzo, alle ore 16.30, sempre allo Zeffirelli’s Tea Room, l’ex Tribunale di Firenze, a Elisabetta Rogai il compito di ritrarre i vincitori con la sua tecnica EnoArte.

Questi saranno presenti alla performance live dell’artista, chiudendo così la seconda edizione del contest che ha visto presentarsi moltissimi uomini, imprenditori, professionisti, universitari, seri e divertiti, giovanissimi e meno giovani, consapevoli dell’importanza dell’opera dell’artista Elisabetta Rogai e del nome del vino, il Consorzio Vino Chianti Classico, che sarà usato per la performance live. Menzione speciale (Chianti Gallo Nero) a Paolo Baracchino.

PRESSPHOTO L’UOMO DI VINO IL CONCORSO , ALLO ZEFFIRELLI’S TEA ROOM . NELLE FOTO LA PITTIRICE ELISABETTA ROGAI , LA GIURIA E I CONCORRENTI- Foto, Umberto Visintini/New Press Photo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.