Napoli su misura: Sartoria Cavaliere

Il viaggio alla scoperta delle realtà artigiane della Napoli su misura continua, soffermandosi su un altro fondamento del guardaroba maschile, la Giacca, vero e proprio simbolo di eleganza, ma anche di culture e pensieri di stile che nel tempo ne hanno modificato i canoni costruttivi, divenendo un segno di riconoscimento per le diverse sartorie, come quella partenopea, la cui giacca è famosa in tutto il mondo per la sua manica “a mappina”, le tasche a toppa dal profilo “a pignata” e il taschino a barchetta. Dietro ognuno di questi particolari si nasconde la maestria e l’esperienza di chi, come nel caso della Sartoria Cavaliere, professa i principi della sartoria autentica.

Quella della Sartoria Cavaliere è un’emergente realtà sartoriale, la cui sede amministrativa è localizzata a pochi chilometri da Napoli, presso il POLO MODA di Casalnuovo di Napoli e dove, ogni giorno, la poesia del fatto a mano dà vita a veri e propri capolavori, connotati da quella leggerezza e versatilità tipiche della Napoli su misura. I fratelli Cavaliere, titolari della sartoria, grazie alla loro esperienza nel settore e savoir faire, sono stati in grado di dar vita, nel 2016, ad una bottega di pochi sarti, ma con un imprinting aziendale; un po’ come fosse una famiglia allargata in grado di cooperare in modo armonioso e in cui la capacità manuale del singolo individuo è esaltata in ogni fase lavorativa. All’interno dell’area lavoro le maestrie sartoriali sono soprattutto giovani con una media di trent’anni e tra questi nuovi talenti spicca la figura del padre, il maestro Pietropaolo Cavaliere, custode di antichi segreti dell’arte sartoriale da tramandare alle nuove generazioni, affinché il buon nome della Napoli su misura possa perdurare nel tempo.

Il punto di forza della Sartoria Cavaliere – ci racconta Pasquale Cavaliere -è dato dalla realizzazione di prodotti sartoriali eseguiti con elevati standard qualitativi senza eccedere nel costo finale, rispettando tutti i canoni della tradizione. Tra le varie accortezze che contribuiscono alla qualità del capo, vi sono la cura per gli interni della giacca, realizzati con morbide canape, le quali vengono bagnate in vasche di ghisa, per far sì che possano aderire meglio al davanti dei capispalla, il melton per il sottocollo e le impunture classiche o doppie realizzate a mano con filato 30. Di base sono offerte due tipologie di prodotto: 100% e 90% fatto a mano, il primo dei quali si differenzia principalmente per la presenza di tasche fatte a mano, i revers ‘picchettati’ a mano, la qualità della tela e la sua montatura a mano sul davanti della giacca. Sono piccoli riserbi del mestiere, che, tuttavia, la Sartoria Cavaliere non cela ai propri clienti, affinché possa crearsi con essi un legame non solo di vendita ma anche culturale, che porti a comprendere cosa c’è dietro un capo artigianale e guidandoli, altresì, nella scelta dei tessuti della migliore qualità e dei dettagli con cui arricchire il proprio abito: dalla forma delle tasche e dei revers alla definizione di una spalla più o meno morbida.

Oggi la Sartoria Cavaliere è in piena evoluzione, la quale si traduce nella realizzazione di trunk show nella suggestiva cornice di Mosca, in Russia, e nella costruzione di una rete sempre più internazionale di punti vendita del marchio Sartoria Cavaliere, tra cui è prevista l’apertura di uno showroom a Milano. L’obiettivo è di intraprendere contatti diretti con negozianti e gentlemen appassionati della Napoli su misura, tale da consentire, anche ai non residenti della zona di Napoli, di poter usufruire del servizio di su misura da loro offerto e per continuare a raccontare ad una clientela sempre più vasta e raffinata il sapere delle mani che si infonde in ogni capo della Sartoria Cavaliere.


The journey, discovering the artisanal realities of Napoli su misura (Napoli made to measure), continues, focusing on another foundation of the man’s wardrobe, the Jacket, a true symbol of elegance, but also of cultures and thoughts of style that over time have changed their constructive canons, becoming a sign of recognition for the various tailors, such as the Neapolitan one, whose jacket is famous throughout the world for its “mappina” sleeve, the patch pockets with a “pignata” profile and the small boat pocket. Behind each of these details lies the mastery and experience of those who, like the Sartoria Cavaliere, professes the principles of authentic tailoring.

That of Sartoria Cavaliere is an emerging sartorial reality, whose administrative headquarters is located at few kilometers from Naples, at the POLO MODA of Casalnuovo di Napoli and where, every day, the poetry of handmade gives life to real masterpieces of tailoring, characterized by that lightness and versatility typical of the ‘Napoli su misura’. The Cavaliere brothers, owners of the tailoring, thanks to their experience in the sector and know-how, are been able to create, in 2016, a workshop of a few tailors, but with a corporate imprinting; a bit like an extended family able to cooperate in a harmonious way and in which the individual’s manual ability is enhanced in every working phase. Inside the work area the sartorial masterpieces are above all young people with an average of thirty years, among which the figure of the father, Pietropaolo Cavaliere, stands out, a guardian of ancient tailoring secrets to be handed down to the new generations, so that the good name of the ‘Napoli su misura’ can last over time.

The strength of Sartoria Cavaliere – tells Pasquale Cavaliere – is given by the creation of tailored products made with very high quality standards and with a competitive price, respecting all the canons of tradition. Among the various precautions that contributes to the quality of the garment there are the care for the interior of the jacket, made with soft canape, which are wet in cast iron tubs, so that they can better adhere to the front of the outerwear, the melton for the undercollar and the edge or double hand-made stitching with 30 yarn. Basically, two types of products are offered: 100% and 90% handmade, the first of which differs mainly due to the presence of hand made pockets, the lapels ‘staked’ by hand, the quality of the canvas and its hand made assembly on the front of the jacket. These are small trade secrets, which, however, the Sartoria Cavaliere does not conceal to its customers, so that it can create with them a bond not only of sales but also of culture, which leads to understanding what is behind a handmade garment and guiding them, also, in the choice of the best quality fabrics and details with which enrich the suit: from the shape of the pockets and the lapels to the definition of a more or less soft shoulder.

Today the Sartoria Cavaliere is in full evolution, which it translates into the realization of trunk shows in the evocative setting of Moscow, in Russia, and in the construction of an increasingly international network of Sartoria Cavaliere brand stores, among which it is expected the opening of a showroom in Milan. The objective is to undertake direct contacts with shop owners and gentlemen who are passionate about the ‘Napoli su misura’, so as to allow, even to non-residents in the Naples area, to take the advantage of the custom-made service offered by them and to continue to tell to an increasingly vast and refined clientele the knowledge of the hands that is infused in every piece of the Sartoria Cavaliere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.