BALANCED BUSINESS BREAK: il pranzo di lavoro si vota al benessere

Vuole essere un elogio all’alimentazione corretta, prima voce di benessere fisico e psicologico, il progetto “BBB / BALANCED BUSINESS BREAK” elaborato da Devero Hotel & SPA e disponibile nel suo spazio food più funzionale – il Bistrot “Dodici24” – per la pausa pranzo. La Carta usualmente servita agli ospiti viene affiancata da una selezione di piatti frutto del 4 mani tra il talento dello chef del Devero Ristorante Moreno Ungaretti e le competenze del biologo-nutrizionista Antonio Vergara.

Il risultato è una proposta gastronomica in cui l’attenzione per gli apporti nutrizionali convive con la ricercatezza dei sapori, invitando il palato ad un percorso di benessere che va oltre il gusto.  Il classico business lunch cede così il passo ad una colazione di lavoro bilanciata che, grazie all’utilizzo di ingredienti dalle provate doti nutritive, oltre a garantire leggerezza, regala energia per proseguire la giornata nel modo migliore.

L’alimentazione ha un ruolo baricentrico per il mantenimento del benessere fisico e psicologico,  contribuendo a migliorare il livello delle performance richieste durante l’intera giornata. Una dieta bilanciata con apporti nutritivi completi – spiega Vergara, anche consulente nutrizionale per la SPA della struttura – diventa l’elemento su cui agire per ottenere risultati efficaci”. BBB / BALANCED BUSINESS BREAK si propone proprio questo: promuovere una cultura dell’alimentazione che faccia del “mangiare sano per sentirsi bene” la propria traccia, dando spazio a alimenti semplici, salutari e digeribili.  “Il  segreto – prosegue Vergara – è scegliere una alimentazione a base di “cibo vero”, naturale e non industrializzato,  che abbia subito minori trattamenti possibili e provenga da coltivazioni o produzioni il più possibile “nature”.  Per dare forza all’organismo è necessario infatti nutrirsi correttamente sia per la quantità e qualità di cibo, che per il tipo di alimenti”.

Il Bistrot “Dodici24” di Devero Hotel & SPA di Cavernago (MI) propone una selezione di piatti bilanciati,  frutto della collaborazione tra lo chef della struttura e un biologo-nutrizionista, in cui gli apporti nutritivi completi sposano il sapore nel segno della leggerezza

Ad interpretarli al Bistrot “Dodici24” è  l’estro creativo di chef  Ungaretti, che, sensibile ai diktat stagionali e ai sapori cari alla cucina italiana, propone piatti come  “Risotto integrale agrumato mantecato all’olio evo e gocce di mango”,  “Fusilli di pasta di grani antichi saltati ai pistacchi su crema di ceci e cavolo nero croccante”, “Trancio di salmone scottato allo zenzero e tartare di avocado e cetrioli” e “Piovra con ceci, zucchine, pomodorini e sesamo nero”. “La stagionalità è una linea guida importante nello sviluppo delle proposte che compongono questo menù – spiega l’Executive –  bilanciato non solo per i suoi componenti, ma anche per la capacità di abbinare benessere e sapore. Ogni due mesi proponiamo una selezione “ragionata” di piatti che sappiano incuriosire il palato senza tradire l’obiettivo salutista. “Mangiare sano” non significa mortificare il sapore, ma, al contrario, valorizzare ogni ingrediente anche per la sua componente nutrizionale”.

 Non solo food: spazio anche al beverage

BBB/BALANCED BUSINESS BREAK non parla solo la lingua di ricette calibrate, ma strizza anche l’occhio alle bevande proponendo alternative “wellness” ad acqua e vino, tutte correttamente abbinate al menù. “Frullato banana, zenzero, latte di cocco, ananas e spinaci”, “Frullato di avocado, frutta di stagione e verdure” e succhi bio accompagnano così il pasto completandone la vocazione-benessere.

La scelta di sviluppare la linea BBB sia per il food che per il beverage –  spiega Massimo Burchianti, Direttore Devero Hotel & SPA  – nasce dal desiderio di offrire ai nostri ospiti dei business break che rispondessero alle loro esigenze di gusto e di salute, dimostrandosi validi supporti energetici e di

concentrazione per il miglior proseguimento della loro attività. La nostra attenzione a coltivare il wellbeing  va però oltre le proposte gourmet e si stempera in una filosofia di accoglienza centrata a dare valore al nostro ospite, ai suoi bisogni e desideri”.  Ne sono una concreta rappresentazione le scelte sostenibili nella realizzazione della struttura, l’offerta della SPA, che del culto del relax fa una linea guida, e le camere tese alla celebrazione del sonno (massima insonorizzazione e “menù cuscini” a disposizione).


It wants to be a praise for proper nutrition, the first item of physical and psychological well-being, the “BBB / BALANCED BUSINESS BREAK” project developed by Devero Hotel & SPA and available in its most functional food space – the Bistrot “Dodici24” – for the break lunch. The card usually served to guests is accompanied by a selection of four-handed fruit dishes, among the talents of the chef Devero Ristorante Moreno Ungaretti and the skills of biologist-nutritionist Antonio Vergara.

The result is a gastronomic proposal in which attention to nutritional contributions coexists with the sophistication of flavors, inviting the palate to a path of well-being that goes beyond taste. The classic business lunch, therefore, gives way to a balanced working breakfast that, thanks to the use of ingredients from proven nutritional qualities, as well as providing lightness, provides energy to keep the day in the best possible way.

“Nutrition has a baricentric role in maintaining physical and psychological well-being, helping to improve the level of performance required throughout the day. A balanced diet with complete nutritional benefits – explains Vergara, a nutritional consultant for the spa of the structure – becoming the element on which to act for effective results. ” BBB / BALANCED BUSINESS BREAK proposes just this: promoting a nutrition culture that makes “healthy eating healthy” for its own trait, giving space to simple, healthy and digestible foods. “The secret,” continues Vergara, “is to choose a natural, non-industrialized” true food “that has undergone fewer possible treatments and comes from cultivation or production as” nature “as possible. To give strength to the organism, it is necessary to nourish properly both by the quantity and quality of food, and by the type of food.”

The Devero Hotel & SPA’s Bistrot “Dodici24” in Cavernago (MI) offers a selection of balanced dishes, a result of the collaboration between the chef of the structure and a biologist-nutritionist, where full nutrition brings the flavor in the light of lightness.

To interpret them at Bistrot “Dodici24” is the creative excerpt of chef Ungaretti, who, sensitive to seasonal dictates and tastes of Italian cuisine, offers dishes such as “Full grapefruit risotto preserved with egg oil and mango drops”, “Fusilli of antique grain pasta with pistachios on chickpea and crunchy black cabbage “,” Ginger and tartar scalloped avocado and cucumber tart “and” Piovra with chickpeas, zucchini, cherry tomatoes and black sesame”. “Seasonality is an important guide in the development of the proposals that make up this menu – explains Executive – balanced not only for its components, but also for its ability to combine well-being and flavor. Every two months we offer a “reasoned” selection of dishes that can curb the palate without betraying the healthy goal. “Eating healthy” does not mean to mortify the taste but, on the contrary, value each ingredient even for its nutritional component.”

Not just food: there are also drinks

BBB / BALANCED BUSINESS BREAK does not only speak the language of the calibrated recipes but also strikes the eye on the drinks by offering “water” and “water” alternatives, all matched to the menu. “Banana, ginger, coconut milk, pineapple and spinach”, “Avocado shredded, seasonal fruit and vegetables” and organic juices accompany the meal completing their vocation-well-being.

“Choosing to develop the BBB line for both food and beverage – explains Massimo Burchianti, Director Devero Hotel & SPA – is born out of the desire to offer our guests business breaks that meet their taste and health needs by demonstrating valid energy and energy supports

concentration for the best continuation of their business. Our focus on cultivating wellbeing, however, goes beyond gourmet proposals and lurks in a welcoming philosophy centered on giving value to our guest, his needs and desires. ” There is a concrete representation of the sustainable choices in the construction of the SPA, which offers a guided tour of the relaxation cult, and the rooms awaiting the celebration of sleep (maximum soundproofing and “pillow menus” available).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.